20 Settembre 2020
Notizie
percorso: Home > Notizie > News

Baby cronisti alla Città del Teatro. Premi, grande festa e tanto impegno
Campionato di giornalismo: la fase finale con sorprese

18-05-2017 13:26 - News
Cascina (Pisa) 18 maggio 2017 - Un´edizione esplosiva, con 800 ragazzi partecipanti, 17 istituti e 40 classi. E´ il campionato di giornalismo 2016-2017 per la quindicesima volta. Un´iniziativa organizzata da La Nazione che continua a crescere e a creare tanto entusiasmo. Un progetto che vede la sua fase finale, quest´anno, alla Città del teatro di Cascina. L´amministrazione comunale cascinese ha infatti ospitato questa grande festa. È il momento, dunque, di raccogliere i risultati. Un´occasione, per i ragazzi, anche di sedere in platea e ammirare il palcoscenico dove si sono esibiti, in questa stagione, grandi artisti. Stamani, si terrà la premiazione dei lavori basati su temi diversi e interessanti: sociali, scientifici, legati al territorio. Ogni gruppo (hanno partecipato 17 scuole medie di Pisa e provincia) ha sviluppato un argomento secondo quanto proposto dagli sponsor (Conad del Tirreno, Carismi, Belvedere e Dentissimi), dai sostenitori (Caritas e Rotary Club) e dai rappresentanti delle istituzioni che erano alla presentazione dell´iniziativa a gennaio scorso.

A fare gli onori di casa sarà Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina, territorio che quest´anno si è piazzato molto bene nel nostro podio. Ed eccoli, i vincitori. Prima la classe III B «Mandela» di San Giuliano Terme (tutor prof Claudia Corvo) con un approfondimento sull´immigrazione, così come suggerito, tra l´altro, proprio da uno dei sostenitori, la Caritas dioceasana: riceveranno un notebook. Seconda, la I C (l´unica prima partecipante quest´anno) «Pascoli» di Cascina (tutor Anna De Cillis e Ria Arianna) con una pagina dedicata all´avventura su Marte e all´astronomia: avranno un tablet. Al terzo posto, la classe III F «Fucini» succursale di Pisa con un viaggio fra le strade pisane alla scoperta del significato dei loro nomi (docente tutor, professoressa Antonella Candio) che si aggiudicherà una fotocamera. Quarta, un altro gruppo di Cascina: la III C «Pascoli» che è tornata indietro nel tempo agli anni del Terrorismo, intervistando anche una sopravvissuta alla strage di Bologna (prof Arianna Rita e Denyse Tagliari): a loro una stampante. Il premio superclick, il lavoro più votato online, è andato alla II C «Alpi» di Vicopisano che si è interessata alla biorobotica e agli impieghi in vari settori del quotidiano (tutor Vittoria Piccinini, in collaborazione con la professoressa Daniela Zampieri di Matematica). Il riconoscimento è un lettore blu-ray. L´informazione è fatta anche di immagini. Ed ecco che la classe II B «Curtatone» di Pontedera ha vinto il premio per la miglior vignetta (due in questo caso), realizzando due fumetti sulla droga. Un inno alla vita, il primo, e un divieto ironico che ricorda che anche abusare dell´alcol è molto pericoloso e crea dipendenza (prof Tania Telleschi). Per questi artisti una tavoletta grafica. Tanti i premi di sponsor e sostenitori e anche alcune sorprese che saranno svelate nel corso della mattinata.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa sulla privacy
Informativa ex art. 13 D.Lgs. n.196/2003 per il trattamento dei dati personali degli alunni e delle famiglie
torna indietro leggi Informativa sulla privacy  obbligatorio